Jul 1 / Irene

Chi ha paura di parlare italiano?

6 strategie semplici per non avere più paura di esprimerti in italiano

Ciao!
benvenuta o benvenuto nella mia scuola di italiano avanzato per stranieri, io sono Irene Cangi.

La mia missione è creare corsi per tutti gli studenti che hanno già un buon livello di italiano ma vogliono continuare a migliorare.

Nella mia scuola on demand accedi a tutti i corsi disponibili, senza dover scegliere. 

E inizi con una settimana di prova gratuita!

La paura di sbagliare 

La paura di sbagliare è una paura molto comune per chi parla una seconda lingua. La paura di sbagliare arriva soprattutto quando si parla con i madrelingua. Hai paura di non riuscire a dire esattamente quello che vuoi, di non essere capito o addirittura di dire qualcosa di completamente diverso! 

Questo non succede solo ai principianti, ma anche a chi ha già un buon livello. A me per esempio succede quando parlo in inglese o in francese e vorrei dire esattamente quello che sto pensando in italiano. Improvvisamente mi rendo conto di non avere a disposizione esattamente il lessico che ho in italiano e... mi blocco! 

Succede anche a te? 

Non devi preoccuparti! Affrontare la paura di sbagliare si può!
E come succede ogni volta che decidiamo di migliorarci, può essere anche un'occasione di grande crescita personale! 

Per questo è arrivato il momento di passare alle mie 7 strategie per non avere più paura di parlare in italiano!

"Rigira" la frase

Mentre stai parlando e ti rendi conto che non riesci a proseguire, trasforma la frase! Puoi per esempio cambiare il soggetto, passare da una frase attiva a una frase passiva e viceversa, puoi arrenderti a usare una parola più generica di quella che volevi dire. 

In generale, ricordati che per dire quello che vuoi dire ci sono decine di modi diversi, anche se stai parlando una lingua che non è la tua prima lingua. 

Per questo motivo io dico sempre che arricchire il tuo lessico significa avere più strategie per dire quello che vuoi dire! 

Preparati in anticipo

Se parli l'italiano per lavoro o per studio, e devi preparare degli argomenti molto specifici, allora ti consiglio di preparare in anticipo il lessico. 
Ormai fare questo lavoro di ricerca è velocissimo grazie a tutte le risorse che trovi online! 

Raccogli un tesoro!

Rimani sempre curioso! Non avere paura di quello che non capisci! La curiosità è il miglior antidoto contro la paura! 

Quando leggi o ascolti qualcosa in italiano, cerca di "catturare" quel lessico. Colleziona il lessico nuovo. Se non hai tempo in quel momento, crea una nota sul tuo cellulare per appuntare le parole nuove.  

Il nuovo lessico deve essere il tuo tesoro e vedere quanto ne riesci ad aggiungere al tuo vocabolario personale deve essere per te motivo di grande orgoglio! 

Fai tanta pratica 

Cercare lessico su internet, fare delle note con delle parole nuove... sono cose facili da fare. Ma se studi l'italiano da un po' lo sai bene: tra la teoria e la pratica c'è differenza! O come si dice in italiano tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare! Per non avere più paura di parlare in italiano non c'è una formula magica che funzionerà in un secondo. Il tuo impegno e la pratica sono e saranno sempre necessari! 

Se non passi dalla teoria alla pratica, sarà molto più difficile memorizzare il nuovo lessico! Dopo averlo annotato, appena, hai tempo, fai tanta pratica con il nuovo lessico che hai raccolto. Crea degli esempi, fai degli esempi di traduzione dalla tua lingua, cerca dei sinonimi! 

Non essere perfezionista

È vero, è bellissimo quando ti rendi conto di aver parlato italiano senza errori o di aver usato correttamente un'espressione avanzata. 
Vogliamo parlare di quanto sia bello quando ti fanno i complimenti per il tuo italiano? 

Però devi anche imparare ad arrenderti. Alla fine quello che conta è riuscire a capire e a farsi capire, e se stai comunicando in italiano in una situazione non troppo formale, ogni tanto puoi anche arrenderti all'imperfezione. Il tuo interlocutore sicuramente capirà e ti aiuterà! 

Chiedi un feedback

Questo secondo me è il consiglio più prezioso di tutti! Se stai parlando con un madrelingua, ricordati di chiedere un feedback e possibilmente anche delle correzioni! 

Ovviamente mi rendo conto che questo non è possibile in tutti i contesti. Ma questa possibilità di sapere se quello che hai appena detto suona "naturale" per un madrelingua è uno degli strumenti didattici più potenti che ci sia. 

Farsi correggere significa scoprire di avere sbagliato, certo! Ma questo atteggiamento ti aiuterà anche a capire che sbagliare è normale e quindi che non devi avere paura di sbagliare! 

Se fai lezione di conversazione con un insegnante madrelingua, chiedile o chiedigli di correggerti. È possibile che il tuo insegnante non ti corregga proprio per non farti venire paura di sbagliare. Ma se tu riuscirai a superare la paura di sbagliare, riuscire a capire i tuoi errori ti aiuterà a parlare un italiano veramente (ma veramente!) ottimo! 

Per questo motivo ho inserito all'interno dei miei corsi online la possibilità di fare esempi e domande nell'Aula Virtuale! Perché non vieni a provarli gratis per una settimana?
Write your awesome label here.

Il tuo italiano da buono a WOW

Unisciti alla mia community di studenti di italiano e ricevi la mia Lessonletter!
Niente spam, solo mail utili per arricchire il tuo italiano  
Thank you!
Creato con